Bibliografia critica

Monografie

  • Eraldo Affinati, Patto giurato. La poesia di Milo De Angelis, Tracce, Pescara 1996.
  • Fabio Jermini, “Intervallo e fine”, commento a una sezione di “Somiglianze”, Pensa Multimedia, Lecce 2015.
  • Marco Villa, La sintassi di Somiglianze. Sulla poesia di Milo De Angelis, Pacini, Pisa 2019.
  • Alessandro Baldacci, Milo De Angelis, le vertigini del lirico, Mimesis, Milano, 2019.
  • Alberto Russo Previtali e Jean Nomis, Milo De Angelis, l’avventura della permanenza, Mimesis, Milano-Udine, 2020.


Antologie

  • Alfonso Berardinelli – Franco Cordelli, Il pubblico della poesia, Lerici, Cosenza 1975, pp. 251-63.
  • Mario Lunetta, Poesia italiana oggi, Newton Compton, Roma 1976.
  • Antonio Porta, Poesia degli anni Settanta, Feltrinelli, Milano 1979, p. 66 e pp. 358-63.
  • Ermanno Krumm – Tiziano Rossi, Poesia italiana del Novecento, Skira, Milano 1995, pp. (scelta e  nota di E. Krumm).
  • Maurizio Cucchi – Stefano Giovanardi, Poeti italiani del secondo Novecento, Mondadori, Milano 1996, pp. 841-59  (scelta e nota di M. Cucchi).
  • Giancarlo Majorino, Poesie e realtà, 1945-2000, Marco Tropea, Milano 2000.
  • Raffaella Bettiol, Il mio bicchiere da viaggio. Otto poeti italiani d’oggi, Archinto, Milano 2001.
  • Franco Loi – Davide Rondoni, Il pensiero dominante, Garzanti, Milano 2001.
  • Enrico Testa, Dopo la lirica. Poeti italiani 1960-2000, Einaudi, Torino 2005, pp. 303-10.
  • Daniele Piccini, La poesia italiana dal 1960 a oggi, BUR, Milano 2005, pp. 511-38.
  • Parola plurale – Sessantaquattro poeti tra due secoli, Sossella, Roma 2005, pp. 173-96 (scelta e nota di Paolo Zublena).
  • Francesco Napoli, Poesia presente (In Italia dal 1975 al 2010), Raffaelli, Rimini 2011.
  • Adriano Napoli, Vola alta, parola. Poeti italiani 1967-2010, Marcos y Marcos, Nilano 2011.
  • Rossella Frollà, Il segno della parola (poeti italiani contemporanei), Interlinea, Novara 2012.
  • Pietro Montorfani, Canone inverso, Gradiva, New York 2014.


Saggi e recensioni

  • D. Bellezza, Alla ricerca della giovane poesia, «Il Mondo», 10 luglio 1975.
  • F. Fortini, The Wind of Revival, «The Times Literary Supplement», 31 ottobre 1975.
  • A. Berardinelli – F. Cordelli, Il pubblico della poesia, Lerici, Cosenza 1975.
  • G. Bàrberi Squarotti, Introduzione a “L’idea centrale” di Milo De Angelis, «Almanacco dello Specchio», n.4, 1975, pp. 373-75.
  • S. Ramat, Poeti contemporanei, «La Gazzetta del Ticino», 12 agosto 1976.
  • F. Buffoni, Somiglianze, «Gazzetta di Parma», 15 agosto 1976.
  • E. Siciliano, Questa felicità va punita, «Tempo Illustrato», 15 agosto 1976.
  • A. Porta, Tutta la “gioia” possibile, «Il Giorno», 25 agosto 1976.
  • M. Sovente, Ragion d’essere della poesia, «Il Mattino», 9 settembre 1976.
  • R. Ombres, Sempre tempo di poesia, «La Stampa», 17 settembre 1976.
  • P. Ruffilli, Una carezza, un bacio, «Il Resto del Carlino», 25 gennaio 1977.
  • F. Fortini, I poeti del Novecento, Laterza, Bari 1977.
  • E. Pagliarani, Nuovi poeti, «Periodo ipotetico», 10-11, 1977.
  • A. Porta – G. Raboni, Pin Pidìn, Feltrinelli, Milano 1977.
  • G. Cusatelli, Cronache della poesia lombarda, in V. Spinazzola (a cura di), Pubblico ’77, Il Saggiatore, Milano 1977, pp. 25-35, in  part. 34.
  • S. Verdino, R. Venturelli, M. Ercolani e R.E. Giangoia, Miracolo a Milano (ovvero: gli ultimi fuochi?), «Conciosiacosache», 1, gennaio-aprile 1977.
  • P. Cherchi e L. Fontanella, Milo De Angelis, in Italian Poetry Today, New Rivers Pres, Chicago 1979.
  • A. Porta, Milo De Angelis, in Id., Poesia degli anni Settanta, Feltrinelli, Milano 1979.
    — , In corsa verso lo spazio, «Corriere della Sera», 1° luglio 1979.
  • S. Pautasso, Anni di letteratura, Rizzoli, Milano 1979.
  • G. Amoroso, Un racconto fantastico, «Gazzetta del Sud», 10 dicembre 1979.
  • T. Kemeny – C. Viviani, I percorsi della nuova poesia italiana, Guida, Napoli 1980.
  • G. Fernandez, Nota a 4 poetas jovenes italianos. M. Coviello, M. De Angelis, V. Magrelli, G. Scartaghiande, Universitad Nacional Autonoma de Mexico 1980.
  • B. Pento, Un “repertorio” di nuovi poeti, «Il Ragguaglio Librario», anno 47°, 7-8, luglio-agosto 1980, pp. 245-47, in part. 246.
  • L. Fontanella, Un decennio di poesia, “Produzione e Cultura”, n.18, 1980.
  • F. Fortini, La poesia italiana degli anni settanta, La Provincia di Siena, Siena 1980.
  • G. Zagarrio, Due poeti neoromantici: Ramat, De Angelis, «L’Albero», nuova serie, fasc. XXXI, 63-64, 1980, pp. 353-59, in part. 356-359; poi rifuso, col titolo Della regressione: Sanesi, Ramat, De Angelis, in Id., Febbre, furore e fiele, Mursia, Milano 1983,  pp. 647-50.
  • R. Carifi, Milo De Angelis. L’amore della poesia, in Id., Il gesto di Callicle, Società di Poesia, Milano 1982, pp. 45-57.
  • V. Conti, Il poeta come spettacolo, «Il Mercantile», 27 aprile 1982.
  • L. Grazioli, Il rastrellamento della memoria cioè la ricerca del verso“giusto”, «La Gazzetta di Mantova», 11 dicembre 1982.
  • R. Copioli, Poesia e Destino, «L’altro versante», 2, dicembre 1982, pp. 143-45.
  • R. Mussapi, Milo De Angelis, «Nuova Corrente», XXIX, 88, 1982, pp. 411-18.
  • «Nuova Corrente», XXIX, 89, 1982: R. Carifi, Aspetti teorico-critici della “nuova poesia”, pp. 509-33, in part. 516-520; G. Patrizi, Augusto e Cinna: itinerari del testo poetico, pp. 477-489, in part. 484; E. Testa, Il codice imperfetto della “nuova poesia”, pp. 542-48.
  • E. Albinati, Millimetri, «Avanti!», 17 giugno 1983.
  • F. Cordelli, Proprietà perduta, Guanda, Parma 1983.
  • P. Vizzari, Millimetri, «L’Umanità», 13 luglio 1983.
  • M. Moroni, Millimetri, «Steve», 3, 1983
  • T. Rossi, 1970-1980: Cinquanta modelli di poesia in Italia, «Almanacco dello Specchio, 11, Mondadori, Milano 1983,  pp. 314-15.
  • L. Donegà, Poesia e destino, «Il Segnale», 7-8, giugno 1984.
  • D. Maffia, I millimetri di Milo De Angelis, «Il Policordo», nuova serie, III, 6, luglio-dicembre 1984, pp. 17-18; poi in Id., Poeti Italiani verso il nuovo millennio, Scettro del Re, Roma 200, pp. 58-59.
  • M.L. Lotti, Incontro con Milo De Angelis, “Laboratorio di Poesia di Modena”, 1984.
  • F. Manzoni, Milo De Angelis, «Schema», 2, 1984.
  • A. Mari, La penna in mano, «Incognita», 5, 1984.
  • L. Fontanella, Millimetri, «Gradiva», n.2-3, 1984-1985.
  • M. Baudino, Cambiare l’amore. Poesia degli anni ’70, in Id., Al fuoco di un altro amore. La letteratura fra passione e seduzione, Jaca Book, Milano 1985, pp. 93-113.
  • M. Marchi (a cura di), Viva la poesia!, Vallecchi, Firenze 1985, pp. 141-42.
  • s.a., Poesia totale, «Giornale del Popolo», 8 marzo 1985.
  • R. Mussapi, Mito e rito, «il Giornale», 31 marzo 1985.
  • F. Gambaro, Lo stupore del medium, «L’Ora», 19 aprile 1985.
  • A. Toni, L’ultimo grido di un poeta, «Paese Sera», 30 maggio 1985.
  • F. Fortini, Come certe danze del Caucaso, «Panorama», 2 giugno 1985.
  • G. Giudici, Per un po’ di poesia, «L’Espresso», 2 giugno 1985.
  • S. Ramat, Le due tentazioni del poeta, «Il Tempo», 7 giugno 1985.
  • R. Ombres, Rime d’amore e turbamento, «La Stampa», 29 giugno 1985.
  • B.M. Frabotta, Testimone oculare, «Alfabeta», anno 7, 73, giugno 1985, p. 16.
  • I. Vincentini, Il cielo in terra, «L’Informatore Librario», XV, 6, giugno 1985.
  • M.L. Ardizzone, Frammenti di utopia, «Giornale di Brescia», luglio 1985.
  • G. Raboni, Terra del viso, «L’Europeo», 10 agosto 1985.
  • D. Bellezza, Poesia postmoderna, «Corriere della Sera», 4 settembre 1985.
  • B. Garavelli, Terra del viso, «Steve», 5, autunno 1985,  pp. 55-56.
  • B. Meo, Gioco e tragedia, «Gazzetta di Parma», 4 dicembre 1985.
  • S. Ramat, I sottintesi di De Angelis, «Corriere del Ticino», 28 dicembre 1985.
  • G. De Santi, La poesia d’amore in Italia (1966-1983), «Testuale», 3,1985, pp. 11-35.
  • F. Ermini, La nuova poesia italiana: riflessioni su alcuni dei miei contemporanei, «Testuale», 4, 1985, pp. 27-38, in part. 32-34.
  • R. Pagnanelli, Terra del viso, «marka», 14, 1985; poi in Id., Studi, pp. 189-90.
  • R. Carifi, Millimetri, «marka», 14, 1985.
  • F. Pusterla, Terra del viso, «Bloc notes», 2-3, 1985.
  • S. Verdino, Annali di poesia italiana 1983-1985, «Nuova Corrente»,  XXXII, 95, 1985, pp. 227-42, in part. 228-29 e 241-42.
  • M. Sovente, Terra del viso, «Napoli Oggi», 16 gennaio 1986.
  • M. Cucchi, Un incubo si nasconde in ascensore, «l’Unità», 23 gennaio 1986.
  • M. Lenti, Milo De Angelis, in Doplicher-Piersanti, Il pensiero, il corpo, Stilb, Avezzano 1986.
  • J.B. Para, Milo De Angelis, in Prisma, 14 poètes italiens contemporains, Préface de P. Renard, Obsidiane, Paris 1986, p. 280.
  • E. Solonovich, Nuovi poeti italiani, Ed. Padyra, Mosca 1986.
  • G. Pontiggia, Nota su Milo De Angelis, «Il Bel Paese», 4, 1986, p. 234.
  • E. Coco, Parole senza sfumature, «L’Umanità», 15 marzo 1986.
  • S. Gamberini, Terra del viso, «Lettera», 35, dicembre 1986.
  • P.F. Iacuzzi, Il paradosso nella poesia italiana degli anni Ottanta, «Paradigma», 7, dicembre 1986.
  • A. Z., Terra del viso, «Cultura oggi», 2, 1986.
  • S. Lanuzza, Lo sparviero sul pugno, Spirali, Milano 1987.
  • T. Broggiato (a cura di), Canti dell’universo. Dieci poeti italiani degli anni ’80, Marcos y Marcos, Milano 1987, p. 77.
  • C. Fabbretti, Milo De Angelis, Ed. de la Frontera, Madrid 1987.
  • G. Raboni, Secondo Novecento, in Storia della letteratura italiana, a cura di E. Cecchi e N. Sapegno, Garzanti, Milano 1987, p. 248.
  • I. Vincentini,  Intervista a Milo De Angelis, “Poesia italiana oggi”, RAI Radio 1, 19 ottobre 1987.
  • S. Addamo, Incontro con Milo De Angelis, Ed. Liceo Gorgia, Lentini 1988.
  • L. Canali, Manuale ad uso di poeti esordienti, Bompiani, Milano 1988.
  • P. Barbon, Milo De Angelis, «Akzente», 5, settembre 1988, pp. 439-40.
  • M. Hardt, Zur italienischen Lyrik der Gegenwart: Viviani, De Angelis, Magrelli, «Italienisch», X, 1, 20, novembre 1988, pp. 57-70.
  • C. Ceppellaro, Milo De Angelis, poeta del Monferrato, «Annuario di Rosignano», 1988.
  • «marka», 24, 1988: S. Verdino, Metafora cieca; E. Testa, Tre volti della metafora; P.F. Iacuzzi, Strategie di Hermes.
  • I. Vincentini, La significazione simbolica come figura referenziale nella poesia nuova degli anni ’70, «Testuale», 8, 1988, pp. 12-23.
  • J. Demarcq, Stratégie de l’énigme, Introduzione a Ce que je raconte aux chaises, poesie tradotte in francese di Milo De Angelis, Royaumont, Paris 1989.
  • M.C. Papini, Lettura di una poesia come esempio di una poetica: “Ti  benderai?” di Milo De Angelis, in Ead. Il sorriso della Gioconda. La scrittura tra immaginario e reale, Bulzoni, Roma 1989, pp. 281-84 (già in «Imago», 4, 1988).
  • I. Vincentini, Els poetes italians dels anys vuitanta, in M. De Angelis, Daina, Ed. Eliseu Climent, Valencia 1989, pp. 31-40.
  • G. Amoroso, Il “vento olimpico” e il “frenetico nulla”. Distanza dal padre di Milo De Angelis, «Prometeo», IX, 33, gennaio-marzo 1989, pp. 5-10.
  • E. Siciliano, Al confine delle parole, «L’Espresso», 19 febbraio 1989.
  • I. Vincentini, Bagliori lirici dell’esistenza, «Il Tempo», 24 febbraio 1989.
  • A. Porta, Versi tra “Big bang” e “buchi neri”, «Corriere della Sera», 19 marzo 1989.
  • A. Riccardi, Nell’itinerario poetico di Milo De Angelis, «Poesia», II, 3 [15], marzo 1989, pp. 65-66.
  • L. Canali, Sillabe che comunicano, «Paese Sera», 1° aprile 1989.
  • S. Crespi, Dai bordi sfrangiati del tempo, «Il Sole-24 Ore», 9 aprile 1989.
  • F. Gambaro, Le parole sono luci nella notte, «L’Ora», 28 aprile 1989.
  • S. Giovanardi, Sono l’autentico ermetico pentito, «la Repubblica», 29 aprile 1989.
  • E. Affinati, Milo De Angelis: Distante un padre, «Nuovi Argomenti»,  Terza Serie, 30, aprile 1989.
  • L. Caricato, Distante un padre, «Voce del Sud», 6 maggio 1989.
  • M. Chiaruttini, Distante un padre, «Politica nuova», 12 maggio 1989.
  • F. Portinari, Fra cielo e terra, «Panorama», 14 maggio 1989.
  • M. Molinari, Specchio delle mie brame: l’evasione o l’engagement? «Gazzetta di Mantova», 17 maggio 1989.
  • A. Onorati, Beffardo colore di frenetico nulla, «Il Popolo», 27 maggio 1989.
  • L. Doninelli, La parola che non può essere detta, «Il Sabato», 10 giugno 1989.
  • M. Santagostini, Una parola contro l’universo, «l’Unità», 21 giugno 1989.
  • G. Raboni, Versi di ghiaccio, «L’Europeo», 23 giugno 1989.
  • M. Attanasio, Il trauma dell’esistere. La solitudine senza scampo di De Angelis, «La Sicilia», 25 giugno 1989. 
  • M. Gerratana, Tutto il mondo in una madre, «Giornale di Sicilia»,17 luglio 1989.
  • D. Bisutti, Apocalittico e profetico. Un testamento che ricorda Campana, «Millelibri», III, 20, luglio 1989.
  • D. Maffia, «La Voce», 23 agosto 1989; poi, col titolo Le terre gialle, in Id., La barriera semantica. Sulla poesia in dialetto del Novecento, Edizioni Scettro del Re, Roma 1996.
  • R. Carifi, Distante un padre, «Leggere», II, 14, agosto-settembre 1989, p. 68.
  • G. Majorino, Una poesia di Milo De Angelis: “Un nome della fine”, «Corriere della Sera», 30 settembre 1989.
  • L. Morandotti, Concerto di voci nella poesia italiana d’oggi, «La Provincia», 29 ottobre 1989.
  • «I Quaderni del Battello Ebbro», II, 3-4, dicembre 1989: M. Attanasio, Scissione e nostalgia nella poesia di Milo De Angelis, pp. 20-21;  M. Caporali, Il primo tempo della poesia di Milo De Angelis, pp. 22-24; E. Rabuffetti, Aspro chiedere è il segno dei gemelli, pp. 25- 26; L. Tassoni, Segno “destrutturante” e non senso in Milo De Angelis, pp. 27-30; S. Verdino, Piccola storia di De Angelis, pp. 31-32.
  • L. Morandotti, Distante un padre, «Margo», 3, dicembre 1989, pp. 61-62.
  • A. Fasano, Distante un padre, «Inonja», 5-6, 1989.
  • S. Addamo (a cura di), Milo De Angelis, Ed. del Liceo “Gorgia” di Lentini, 1989.
  • D. Ghermandi e R. Turrini, Terra del viso, «Steve», 11, 1989.
  • R. Lo Russo, Distante un padre, «Semicerchio», 1989, p. XXI.
  • M. Pichezzi, Segreto di poeta, «L’Informatore Librario», XIX, 5, 1989, p. 67.
  • S. Lecchini, Poesia per noi postumi  in “Gazzetta di Parma” – 14 novembre 1990, poi modificato in “Poesia” 153 (Crocetti), settembre 2001 e in I fantasmi della libertà, Moretti & Vitali, 2006.
  • A. Tavernati, Incontri e agguati,  “Sito della Casa della Poesia di Como”, giugno 2016.
  • G. Donati (intervista a cura di), Somiglianze di Milo De Angelis, «Poesia», III, 34, novembre 1990.
  • M. Chiaruttini, “Semicerchio in terra battuta”. Una lettura dell’ultimo De Angelis, «Idra», 1, 1990, pp. 49-63.
  • M. Santagostini, La poesia di Milo De Angelis, «Lengua», 10, 1990,  pp. 89-94.
  • G. Ferroni, Alcuni poeti, in Id., Storia della letteratura italiana, Einaudi, Torino 1991.
  • N. Lorenzini, Il presente della poesia, Il Mulino, Bologna 1991, pp. 194-95.
  • R. Carifi, I segni del nuovo, «Leggere», IV, 32, giugno 1991, pp. 59-61.
  • A. Toni, Somiglianze (nuova edizione), «Galleria», 1, gennaio 1992.
  • N. Bortolotti, Due poeti neobarocchi: Maurizio Cucchi e Milo De Angelis, «Testo», XIII, 23, gennaio-giugno 1992, pp. 55-71, in part. 64-71.
  • M. Caporali, Poesia della camera oscura, «l’Unità», 22 febbraio 1992.
  • N. Garrone, Viaggio metafisico, «la Repubblica», 3 marzo 1992.
  • A. Asor Rosa (a cura di), Dizionario della letteratura italiana del Novecento, Einaudi, Torino 1992.
  • I. Vincentini, Dopo lo smembramento di Orfeo, «Estetica news»,14-15, dicembre 1992; poi in M. Perniola (a cura di), Il pensiero neo-antico. Tecniche e possessione nell’arte e nel sapere del mondo contemporaneo, Mimesis, Milano 1995, pp. 95-105.
  • R. Carifi, Milo De Angelis. Obbedienza e destino, in L. Cesari (a cura di), Anni ’80. Poesia italiana, introduzione di R. Carifi, Jaca Book, Milano 1993.
  • F. De Leonardis, In forma di lettera, Bacai, Treviglio (Bergamo) 1993.
  • J.B. Para, Un filet de sang, une équation mentale, Prefazione a M. De Angelis, L’océan autour de Milan et autres poèmes, Maison des Ecrivains Etranges et Traducteurs, Saint-Nazaire 1993, pp. 9-10.
  • A. Biban, La question de la fatalitè, «Océan Presse», 16 gennaio 1993.
  • N. Azzaro, La poesia in forma scenica, «Il Giornale di Sicilia», 4 febbraio 1993.
  • A. Mun, La poesia sposa del palcoscenico, «Il Giorno», 17 febbraio  1993.
  • A. Kitarovic, Poetica “millimetrica”, «la battana», XXX, 108, aprile-giugno 1993.
  • E. Affinati, Diario poetico italiano, «Nuovi Argomenti», Terza  Serie, 48, ottobre-dicembre 1993, pp. 119-28, in part. 126-27.
  • S. Verdino, Annali di poesia italiana 1985-1993, «Nuova Corrente», XL, 112, 1993, pp. 311-333.
  • I. Vincentini, Varianti da un naufragio. Il viaggio marino dai simbolisti ai post-ermetici, Mursia, Milano 1994, pp. 161-68, 179-80.
    —, L’Océan autour de Milan, «Galleria», 1, gennaio-aprile 1994, pp. 144-45.
  • E. Grasso, L’Océan autour de Milan, “Steve”, 1994.
  • M. Santagostini, De Angelis e Milano, un oceano metafisico, «la Repubblica», 15 febbraio 1994.
  • B. Bretonnière, Intervista con Milo De Angelis, «Poesia», VII, 72, aprile 1994.
  • O. Rota, Una “Milano” in prosa, «La Stampa», 17 agosto 1994.
  • I. Vincentini, Postille ai poeti degli anni ’80, «Pelagos», 3, 1994, pp. 17-34.
  • G. Conte, Manuale di poesia, Guanda, Parma 1995.
  • G. Biancofiore, La poesia di Milo De Angelis, «La rosa necessaria», 8, ottobre 1994; 9, gennaio 1995; 10, marzo 1995.
  • V. Coletti e E. Testa, Sintassi dell’italiano nella poesia degli anni Ottanta, in M. Dardano e P. Trifone (a cura di), La sintassi dell’italiano letterario, Bulzoni, Roma 1995, pp. 333- 661.
  • E. Krumm, Milo De Angelis, in E. Krumm – T. Rossi, Poesia italia-na del Novecento, Skira 1995, pp. 1095-97.
  • B. Simeone, Les poètes de l’après, in  Lingua. La jeune poésie italienne, Le temps qu’il fait, Cognac 1995, pp. 7-39.
  • E. Trevi, Per una mappa dell’orfismo: declino dell’identità e realtà abissale, in Gaeta-Sica, La parola ritrovata, pp. 15-22.
  • L. Tassoni, Semiotica dell’arte e della letteratura, EDA, Pécs 1995, pp. 76-78.
  • L. Venuti, Introduzione a M. De Angelis, Finite Intuition. Selected Poetry and Prose, edited and translated by L. Venuti, Sun & Moon Press, Los Angeles 1995, pp. 11-38.
  • M. Cucchi, Milo De Angelis, in M. Cucchi – S. Giovanardi, Poeti  italiani del Secondo Novecento, Mondadori, Milano 1996, pp. 889-91.
  • G. De Santi, Milo De Angelis, in Id., I sentieri della notte. Figure e percorsi della poesia italiana al varco del millennio, Crocetti, Milano 1996.
  • G. Manacorda, Introduzione a Disordinate convivenze, a cura di Giuliano Manacorda (sei poeti confrontanei), Glaux, Napoli 1996, pp. 5-15, in part. 12-13.
    —, Storia della letteratura italiana contemporanea, Editori Riuniti, Roma 1996, vol. 2, pp. 768-71.
  • E. Testa, Per interposta persona. Lingua e poesia nel secondo Novecento, Bulzoni, Roma 1996.
  • E. Affinati, Patto giurato. La poesia di Milo De Angelis, Tracce, Pescara 1996.
  • P. Di Stefano, Il ’900 di padre in figlio, «Corriere della Sera», 7 giugno 1996.
  • S. Petrignani, Poeti il catalogo è questo, «Panorama», 28 novembre 1996.
  • L. Tassoni, Sull’interpretazione, Rubbettino, Soveria Mannelli 1996, pp. 76-78.
  • S. Caltabellota, Milo De Angelis, in Caltabellota-Peloso-Petrocchi, Ci sono fiori, Frassinelli, 1997, pp. 68, 244.
  • I. Marty, I poeti e il tempo che verrà. Gli ultimi giorni nella poesia contemporanea, Nova Cultura Editrice, Roma 1997, pp. 35-46, 85-88.
  • M. Raffaeli, Senza elegia, Postfazione a Biografia sommaria, Comune di Ancona – Centro Studi Franco Scataglini, Ancona 1997,  pp. 57-60; poi in Id., Novecento italiano. Saggi e note di letteratura  (1979-2000), Luca Sossella Editore, Roma 2001.
  • M. Romanelli, L’omeopatia poetica di Milo, «Il Monferrato», 14 ottobre 1997.
  • P. Anadón, Últimas transformaciones de la poesía italiana, «Fenix», 2, ottobre 1997, pp. 9-36.
  • «Poesia», X, 112, dicembre 1997: E. Grasso, Un respiro a Milano, p. 22; E. Affinati, I trofei della giovinezza, p. 22.
  • L. Picchi, Biografia sommaria, «Galleria», 1, gennaio-aprile 1998, p. 96.
  • C.A. Sitta, Milo De Angelis, la pagina di quarzo, “Steve” n.17, 1998.
  • P. Anadón, Milo De Angelis, poesia y destino, «La Gaceta de Tucumàn», 28 giugno  1998.
  • G. Fantato – A. Manstretta, Uno sguardo verso l’indeducibile, colloquio con Milo De Angelis, “La Mosca di Milano”, 3, 1998.
  • I. Travi, Milo De Angelis: ognuno in poesia lancia un grido, «L’Arena», 10/08 1998.
  • D. Piccini, Un inedito di Milo De Angelis, «Studi Cattolici», XLII, 453, novembre 1998, p. 791.
  • A. Cappi, La Biblioteca di Writer, «La Voce di Mantova», 11 dicembre 1998.
  • G. Fantato e A. Manstretta, “Uno sguardo verso l’indeducibile”. Colloquio con Milo De Angelis, «La Mosca di Milano», 3, 1998,  pp. 13-24.
  • «Yale Italian Poetry», volume II, 1, 1998: E. Livorni, Milo De Angelis, ovvero la sottrazione della logica, pp. 39-44; M. Moroni, recensione a Finite Intuition. Selected Poetry and Prose, pp. 152-55.
  • E. Coco, Milo De Angelis. Presentación, selección y traducción, Ed. Generaciòn 27, Malaga 1999.
  • G. Marano, La tradizione nella poesia italiana contemporanea, in Id., La democrazia e l’arcaico. Il destino poetico dell’uomo contemporaneo, Arianna Editrice, Casalecchio (Bologna) 1999, pp. 27-45.
  • L. Venuti, Simpatico, in Id., L’invisibilità del traduttore, Armando, Roma 1999, pp. 347-86.
  • R. Emmolo, Il semprevivo di ogni niente, una lettura di “L’oceano intorno a Milanodi M.D.A., «Galleria», 1, gennaio-aprile 1999.
  • G. Linguaglossa, Biografia sommaria, «Poiesis», VII,18, gennaio-aprile 1999.
  • S. Lecchini, La mia vita immaginaria in “Gazzetta di Parma “- 10 marzo 1999, poi in I fantasmi della libertà (Moretti & Vitali 2006).    
  • R. Piazza, Ho visto Dio all’idroscalo, «Il Mattino», 11 marzo 1999.
  • F. Loi, Milano di versi e di smog, «Il Sole-24 Ore», 21 marzo 1999.
  • U. Fiori, Scarti improvvisi e incandescenze, «Diario della settimana», 24 marzo 1999.
  • E. Trevi, Nuotare la vita, «Liberal», 25 marzo 1999, p. 70.
  • E. Affinati, De Angelis, il poeta delle scolare campionesse, «il Giornale», 2 aprile 1999; poi, ampliato, in B. M. Frabotta (a cura di), Poeti della malinconia, Donzelli, Roma 2001, pp. 285-87.
  • A. Cappi, Sentimento e viaggio poetico, «Gazzetta di Ferrara, Modena e Reggio Emilia», 2 aprile 1999.
  • D. Piccini, Segnali e tensioni dell’oltretempo, «Il Popolo», 3 aprile 1999; poi, col titolo Nostra Signora degli insonni, in Id., Con rigore e passione,“I quaderni del Battello Ebbro”, S. Elpidio 1999.
  • R. Copioli, Veli di nebbia e pietà nella biografia di Milano, «Avvenire», 10 aprile 1999.
  • A. Berardinelli, Confessioni inconfessabili per non essere capiti, «Liberal», 13 maggio 1999, p. 73.
  • A. Ederle, De Angelis chiarisce la visione della realtà, «L’Arena», 8 giugno 1999.
  • G. Tesio, De Angelis: l’illusione nella terra desolata, «La Stampa- Tuttolibri», 10 giugno 1999.
  • P. Campoccia, De Angelis e l’urgenza del poetare, «L’Arena», 24 giugno 1999.
  • U. Piersanti, La “Biografia sommaria” di Milo De Angelis, «origini», XIII, 37, giugno 1999, p. 111.
  • P. Di Palmo, Milano e hinterland a perpendicolo, «Letture», anno 54°, 558, giugno-luglio 1999, p. 53.
  • M. Cucchi, Alta marea nelle vene di De Angelis, «Avvenire», 10 luglio 1999.
  • A. Donati, Idroscalo di Milo De Angelis, «Il Giorno-La Nazione-Il Resto del Carlino», 10 luglio 1999.
  • M. Raffaeli, Il cemento ascetico di Milano, «il Manifesto», 24 luglio 1999.
  • E. Krumm, Biografia sommaria, «Il Foglio», 28 luglio 1999.
  • I. Lovetti, Due poeti lombardi: Maurizio Cucchi e Milo De Angelis, «Angeli e poeti», 2, luglio 1999.        
  • L. Picchi, Biografia sommaria, «Città di vita», anno 54, 4, luglio-agosto 1999.
  • «Poesia», XII, 130, luglio-agosto 1999: S. Ramat, Milo De Angelis. Biografia sommaria, p. 21;
  • E. Grasso, Il viaggio che resta nelle parole, p. 22; G. Conte, Il linguaggio della memoria, p. 23; E. Krumm, Sguardo su un altro tempo, p. 23; I. Vincentini, Biografia di un delicato, p. 24; S. Verdino, La “Semifinale” di Milo,  p. 24; G. Sicari, Il sacro rottame di ogni cosa, p. 25; L. Tassoni, La memoria di De Angelis, pp. 25-26.
  • L. Doninelli, L’officina della nuova poesia, «il Giornale», 25 settembre 1999.
  • C. Cavalleri, Biografia sommaria, «Studi Cattolici», XLIII, 463, settembre 1999.
  • L. Verri, Per sommi dati (a proposito della Biografia Sommaria di Milo De Angelis), «Steve», 19, autunno 1999, pp. 59-62.
  • M. Attanasio, La deriva della follia, «La Sicilia», 21 ottobre 1999.
  • L. Picchi, recensione a Biografia sommaria, «La clessidra», V,  ottobre 1999.
  • P. Zublena, Autobiografia di un altro, «L’Indice dei libri del mese», XVI, 11, novembre 1999, p. 11.
  • E. Pecora, All’inseguimento dei fantasmi, «La Voce Repubblicana», 6-7 dicembre 1999.
  • D. Rondoni, Biografia sommaria, «clanDestino», XII, 1, 1999, pp. 35-36; poi, ampliato col titolo Milo De Angelis, un libro all’altra riva, in Id., Non una vita soltanto. Scritti da un’esperienza di poesia, Marietti, Genova 2002, pp. 200-204.
  • G. Fantato, Nel colore stellare della parola, «La Mosca di Milano», 5, 1999.
  • G. Lauretano, Infantile come una rima: la biografia sommaria di Milo De Angelis, «clanDestino», XII, 2, 1999, pp. 9-13.
  • L. Tassoni, recensione a Biografia sommaria, «Semicerchio», XX- XXI, 1999, pp. 135-36.
  • R. Deidier, Biografia sommaria, in G. Manacorda (a cura di), Poesia ’99. Annuario, Castelvecchi, Roma 2000, pp. 176-77.
  • M. Ercolani, Una nuova ipnosi, in Id., Fuoricanto. Note di lettura per alcuni poeti contemporanei, Campanotto, Pasian di Prato (Udine) 2000, pp. 123-25.
  • P.F. Iacuzzi, Introduzione a Milo De Angelis, in AA.VV., Lezioni di poesia, Le Lettere, Firenze 2000, pp. 143-47.
  • C. Mauro e E. Rega (a cura di), A colloquio con i poeti, in Annua rio 1999-2000 del Liceo Rosmini, Palma Campania (Napoli), dicembre 2000, pp. 209-14.
  • E. Niccolini, Majno della Spinetta, in Lentzen, Italienische  Lyrik des 20. Jahrhund erts in Enzelinterpretationen, Schmidt Verlag, Berlin 2000, pp. 327-33.
  • D. Sandalo, Letteratura e Monferrato, in Con Cesare nel parco, 3, Ed. Regione Piemonte, Casale Monferrato 2000.
  • M. Tornar, Errando di notte in luoghi solitari, I Quaderni del Battello Ebbro –  L’Albatro Edizioni, Porretta Terme – Porto S. Elpidio 2000, pp. 47-49.
  • A. Bertoni, Un panorama di crinale: l’anno Novantanove di poesia in P. Pieri e G. Benvenuti (a cura di), Quando l’opera interpella il lettore. Poetiche e forme della modernità letteraria. Studi e testimonianze offerti a Fausto Curi per i suoi settant’anni, Pendragon, Bologna 2000, pp. 521-22.
  • L. Scandroglio, Il destino di De Angelis, «Lombardia oggi», 9 aprile 2000.
  • M. Merlin, L’ultimo vagito di De Angelis, «Atelier», V, 19, settembre 2000.
  • A. Napoli, recensione a Biografia sommaria, «Silarus», XL, 211, settembre-ottobre 2000.
  • F. Ermini, Fuori luogo. Radice ed erranza in Milo De Angelis, Giampiero Negri, Ida Travi, «Testuale», 28-29, 2000, pp. 49-58.
  • L. Fontanella, Biografia sommaria, «Gradiva», 18, 2000, p. 204.
  • E. Affinati, Tra gli altiforni e il capogiro, Nota a Dove eravamo già stati, Donzelli, Roma 2001, pp. 205-207.
  • P. Anadón, La palabra del reconocimiento (Sobre la poesía di Milo De Angelis), in Id., El astro disperso. Últimas transformaciones de la poesía en Italia (1971-2001), Ediciones del Copista, Cordoba 2001.
  • R. Bettiol, Viaggio e poesia, in Ead. (a cura di), Il mio bicchiere da viaggio. Otto poeti italiani d’oggi, Archinto, Milano 2001, pp. 30-32.
  • M.G.  Cocchetti (intervista a cura di), Milo De Angelis. Un poeta del lago, in Ead., L’autore in cerca di editore, Editrice Bibliografica,  Milano 2001, pp. 25-27.
  • E. Coco, El fuego y la brasas. Poesía Italiana Contemporànea (Antología), SIAL Ed., Madrid 2001.
  • L. Angelino, Milo De Angelis sul treno dei poeti, “Il Monferrato”, 9 marzo 2001.
  • S.  Lecchini, Sulla via dell’origine, intervista- conversazione, «Gazzetta di Parma», 15 maggio 2001.
  • G.M. Walch, La poesia ci riporta all’essenziale, «Il Giorno», 19 maggio 2001.
  • A. Cappi, Milo De Angelis, viaggio dalla natura alla storia, «Gazzetta di Mantova-Modena-Reggio-La Nuova Ferrara», 31 maggio 2001.
  • A. Toni, La vitalità della poesia, «Avanti!», 8-9 luglio 2001.
  • M. Santagostini, De Angelis, la poesia come eterno ritorno, «il Giornale», 12 agosto 2001.
  • G. Tesio, Semplicità e semplicismo, oscurità e oscurismo, «La Stampa-Tuttolibri», 8 settembre 2001.
  • «Poesia», XIV, 153, settembre 2001: S. Lecchini, Somiglianze, p. 45; M. Ercolani, Millimetri, pp. 45-46; R. Carifi, Terra del viso, p. 46; G. Fantato, Distante un padre, pp. 46-47; G. Pontiggia, Biografia sommaria, p. 47.
  • D. Piccini, Tutto cominciò con “Somiglianze”, «Letture», anno 56°, 580, ottobre 2001, pp. 45-46.
  • M. Attanasio, Le strade smarrite. Antologie poetiche di Cucchi e De Angelis, «La Sicilia», 27 novembre 2001.
  • G.  Bergamini, Una poesia che vive il “terremoto” del presente, «Il Giornale di Vicenza», 27  dicembre 2001.
  • L. Picchi, recensione a Dove eravamo già stati, «La Mosca di Milano»,  8, dicembre 2001, pp. 88-89.
  • G. Lauretano, recensione a L’amore, il vino, la morte – Trentasei epigrammi dell’Antologia Palatina, «clanDestino», XIV, 1, 2001, p. 47.—, Tre autoantologie, «clanDestino», XIV, 3, 2001, p. 41.
  • G. Tabacco, Questa goffa bruttura indescrivibile. Lettura di cinque poesie di Milo De Angelis, «Filologia Antica e Moderna», 21, 2001, pp. 147-76.
  • D. Maffia, Poeti italiani verso il nuovo millennio, Edizioni Scettro del Re, Roma 2002: Terra del viso, pp. 67-68; Distante un padre, pp. 145-46.
  • R. Matteucci, Un’affollata solitudine, in F. Pansa (a cura di), Per amore. Il sentimento amoroso nei versi più belli della poesia italiana contemporanea, Newton & Compton, Roma 2002, p. 98.
  • P. Perilli, Melodie della terra, Crocetti, Milano 2002, pp. 357-59.
  • «La clessidra», VIII, 1, aprile 2002: G. Fantato, recensione a L’ amore, il vino, la morteTrentasei epigrammi dell’Antologia Palatina, pp. 142-43; M. Molinari, Tre sguardi oltre l’io, pp. 85-88.
  • D. Capello, Il principio che strinse le tempie (Intorno all’antologia di Milo De Angelis, Dove eravamo già stati), «Steve», 24, primavera 2002.
  • D. Piccini, De Angelis dà voce ai contrasti tra poeti, «il Giornale», 11 maggio 2002.
  • M. Conti, Milo De Angelis. Il mistero della poesia e il suo pubblico, «La nuova Provincia di Biella», 29 giugno 2002.
  • I. Vincentini, Intervista a Milo De Angelis, «Ágalma», 3, giugno 2002, pp. 88-89.
  • R. Bonfatti, Pharmakon, «Steve», 25, autunno 2002, pp. 85-91.
  • L. Fontanella, “Dove eravamo già stati”, «Gradiva», 22, 2002, pp. 160-61.
  • E. Di Pasquale, Introduzione a M. De Angelis, Between the blast furnaces and the dizziness. A selection of poems: 1970-1999, Chelsea Editions, New York 2003, pp. 7-8.
  • P. Dal Ben, Poesia e carcere per Milo De Angelis, «L’Arena», 17 febbraio 2003.
  • R. Bertoldo, Avulsione ed eticità in Milo De Angelis, «Hebenon», seconda serie, VIII, 11, aprile 2003, pp. 46-48.
  • M. Conti, Milo De Angelis, “la poesia tra esilio e viaggio verso l’ignoto”, «La nuova Provincia di Biella», 10 maggio 2003.
  • C. Benigni, De Angelis, il poeta sceglie la prigione, «L’Eco di Bergamo», 8 luglio 2003.
  • L. Picchi, recensione a Sotto la scure silenziosa, «Poesia», XVI, 174, luglio-agosto 2003.
  • G. Pontiggia, recensione a Sotto la scure silenziosa, «Testo», nuova serie, XXIV, 46, luglio-dicembre 2003, p. 190.
  • D. Bisutti, recensione a Between the blast furnaces and the dizziness. A selection of poems: 1970-1999, «Poesia», XVI, 175, settembre 2003, p. 34.
  • A. Rognoni, La forza “matematica” del destino, «Sole delle Alpi», 15 novembre 2003.
  • L. Picchi, recensione a Sotto la scure silenziosa, «La clessidra», IX, 2, novembre 2003.
  • M. J.  De Ruschi, Milo De Angelis por ese arrebato innato, «Hablar de poesía» (Buenos Aires), 10, dicembre 2003, pp. 238-68.
  • L. Chiuchiù, recensione a Sotto la scure silenziosa, «Semicerchio», XXVIII,  Le Lettere, Firenze, 2003.
  • A. Ponso, L’infinito presente. La poesia di Milo De Angelis, «clan- Destino», XVI, 1, 2003.
  • G. Manacorda, Milo De Angelis, in Id., La poesia italiana oggi, Castelvecchi,  2003, pp. 175-80.
  • L. Tassoni, Poesia italiana contemporanea, in Introduzione alla letteratura italiana, a cura di L. Tassoni,  Imago mundi, Pécs, 2003, pp.136-137.
  • M. Marchesini, Il caso De Angelis, in G. Manacorda (a cura di), Poesia 2004. Annuario, Castelvecchi, Roma 2004, pp. 81-87.
  • G. Fantato, Sotto la Superficie – Letture di poeti italiani contemporanei, Bocca Ed., Milano, 2004.
  • E. Petrassi, Altri luoghi: le geografie interiori di Milo De Angelis, Gabriela Fantato e Fabio Pusterla, inG. Fantato, Sotto la superficie pp. 55-65. D. Piccini, Tema dell’addio, «Poesia», n. 189, dicembre 2004.
  • M. Moroni, Milo De Angelis, Between the Blast Furnaces and the Dizziness YIP, Anno 2004-2005 – N.8, pag. 277-279.
  • L. Fontanella, Between the Blast Furnaces and the Dizziness, “America Oggi”, 14 novembre 2004.
  • L. Scandroglio, Poesia sulle vie della memoria, «il Giornale», 2 febbraio 2005.
  • S. Lecchini, Lunga vita alla morte, «Gazzetta di Parma», 16 febbraio 2005 (poi nel volume I fantasmi della libertà, scrittori tra invenzione e destino, Moretti & Vitali, 2006).
  • V. Bonito, Milo De Angelis, in N. Lorenzini, Poesia italiana del Novecento, Il Mulino, Bologna 2005, pp. 286-89.
  • I. Panfido, Milo De Angelis: nella poesia le ferite della vita, «Corriere del Veneto», 18 febbraio 2005.
  • A. Cortellessa, Orfeo lombardo, «Alias» (supplemento de «il Manifesto»), 19 febbraio 2005.
  • R. Minore, Milo De Angelis: il tempo del ricordo, il tempo del dolore, «Il Messaggero», 24 febbraio 2005.
  • E. Siciliano, L’ultimo soffio della tua vita, «la Repubblica», 24 febbraio 2005.
  • D. Piccini, L’ombra del volto amato, «Famiglia Cristiana», 27 febbraio 2005.
  • R. Deidier, Un canzoniere di amore e dolore, in «La Sicilia-Stilos», VII, 9, 1 marzo 2005; quindi in Da un luogo anteriore. Poeti italiani del Novecento e oltre, Ancona, peQuod, 2008, pp. 74-76.
  • G. Sica, Eri il temporale e la quiete, addio mia arciera, «La Stampa», 5 marzo 2005.
  • F. Cordelli, Dolenti versi d’addio, «Corriere della Sera», 8 marzo 2005.
  • F. Giarretta, De Angelis, parole attraverso il dolore dell’ultimo distacco, «Il Giornale di Vicenza», 8 marzo 2005.
  • L. Reitani, Versi in ricordo della donna amata, «Messaggero Veneto», 22 marzo 2005.
  • G. Conti, Tema dell’addio, «Italia Oggi», 25 marzo 2005.
  • A. Nove, «Affogano le nazioni, crollano le torri…», «Liberazione», 27 marzo 2005.
  • A. Berardinelli, Versi di una vita eternamente futura scoperta d’improvviso già passata, «Il Foglio», 31 marzo 2005.
  • A. Cappi, Tema dell’addio, «La Voce di Mantova», 31 marzo 2005.
  • P. Di Palmo, Frammenti allucinati per un tenero addio, «Letture», n. 615, marzo 2005.
  • S. Raimondi, Tema dell’addio, «Pulp», n. 54, marzo-aprile 2005.
  • V. Fossati, Il vortice poetico di De Angelis, «Il Domenicale», 9 aprile 2005.
  • S. Verdino, La poesia si fa in tre, «Il Secolo XIX», 13 aprile 2005.
  • D. Maffia, Milo De Angelis, Tema dell’addio, «Polimnia», n. 1-2, aprile-giugno 2005.
  • G. Fantato, La geometria radicale di Milo De Angelis, «La Clessidra», 1, 2005.
  • M. Coviello, Quando il verso trasforma il sentire, «la Rivisteria», maggio 2005.
  • F. Loi, Il dolore in limpidi versi, «Il Sole-24 Ore», 1 maggio  2005.
  • A. Leone, La poesia è obbedienza alla vita, «Vita», 20 maggio  2005.
  • F. Grisoni, De Angelis: poesie d’un addio, «Giornale di Brescia», 10 giugno 2005.
  • M. S. Trovarelli, Milo De Angelis, sismografo dell’essere (Tesi di Laurea, Università degli Studi dell’Aquila, Prof. Gianluigi Simonetti, Anno Accademico 2004-2005).
  • G. Montefoschi, Tema dell’addio, «Io Donna» (supplemento del «Corriere della Sera»), 18 giugno 2005.
  • M. Cucchi, De Angelis, il dolore di un poeta, «Il Giorno», 11 luglio 2005.
  • C. Augias, La poesia dell’addio, «Venerdì di Repubblica», 15 luglio 2005.
  • L. Flabbi, Tema dell’addio, «Semicerchio», n. 32, 2005.
  • L. Fontanella, Lettura di Tema dell’addio, «Gradiva», n. 27-28,  2005.
  • D. Rondoni, Una lettera a Milo, «clanDestino», n. 3, 2005.
  • V. Guarracino, Milo De Angelis o del “limite del dolore”, «Testuale» n. 37-38, 2005.
  • L. Cannillo, Tema dell’addio, «Le voci della luna», n. 32, luglio 2005.
  • C. Cavalleri, Tema dell’addio, «Studi Cattolici», n. 533/534, luglio-agosto 2005.
  • M. Gezzi, Tema dell’addio, «Atelier», n. 39, settembre 2005.
  • G. Luzzi, Tema dell’addio,«l’immaginazione», n. 215, settembre 2005.
  • P. Malavasi, Tema dell’addio, «Pagine», n. 44, 2005.
  • G. Drago, L’addio e l’istante nella poesia di Milo De Angelis, «Dialogica», n. 16, dicembre 2005.
  • L. Cannillo e G. Fantato, La biblioteca delle voci. Venticinque interviste a poeti italiani (2000-2005), Joker, 2006.
  • A. Bertoni, Trent’anni di Novecento. Libri italiani di poesia e dintorni (1971-2000), Book Editore, Castel  Maggiore (BO) 2005, pp. 52-53 [il libro antologizzato è Somiglianze].
  • A. Bertoni, La poesia. Come si legge e come si scrive, il Mulino, Bologna 2006, pp. 128 e 211.
  • M. Marangoni, Quell’ignoto che in pieno giorno, «Quaderni della Biblioteca Civica di Pordenone», n. 6, 2006.
  • M. Forti, La parabola dell’addio fra vita, morte e oltre, «Resine», n. 108, 2006.
  • M. Fantuzzi, Tema dell’addio, «Poesia 2006», Castelvecchi, 2006.
  • P. Febbraro, Editoriale, «Poesia 2006», Castelvecchi 2006.
  • A. Pellegatta, L’ addio di De Angelis diventa umano e semplice, «La Provincia di Como», 16 maggio 2006.
  • AA.VV. Tema dell’addio, «Quaderni della Biblioteca», Liceo A. Righi di Cesena, maggio 2006.
  • A. De Simone e C. Gusmini, Scrittori e scritture (pp. 210-12), Le Monnier, 2006.
  • L. Salvi, Tema dell’addio, «Il segnale», n. 75, 2006.
  • R.  Bertozzi e D. Settevendemie, Conversazione con Milo De Angelis, “Logbook d’altrocanto, Calligraphie”, ottobre 2006.
  • R. Bertoldo, Il “termine” e la sua suggestione, «hebenon», n. 7- novembre 2006.
  • F. Sepe, Tema dell’addio, «Italienisch», n. 56, novembre 2006.
  • B.M. Frabotta, Tema dell’addio, «Almanacco dello Specchio», Mondadori, 2006.
  • A. Paganardi, La parola trafitta di Milo De Angelis, «La Mosca di Milano», n. 15, gennaio 2007.
  • A.L. Lenzi, Di pagina in pagina, vol. B, Ghisetti e Corvi Editori, 2007.
  • I. Vincentini, Tema dell’addio, «Agalma», n. 13, marzo 2007.
  • I. Leardini, L’amore che morde. L’amore che è addio, «La Voce di Romagna», 5 aprile 2007.
  • A. Moscé, La poesia orfica e la visione della realtà, in Tra due secoli, Neftasia, 2007.
  • A. Puglia, Come le ombre della giovinezza, «Stilos», settembre 2007.
  • R. Ferrari, Tema dell’addio, «L’almanacco del Ramo d’oro», n. 9, Pornologia, Trieste, settembre 2007.
  • E. Reginato, La poesia de Milo De Angelis surca el silencio, «Revista Nacional de Cultura», Caracas, settembre 2007.
  • M. Baldi, “Somiglianze”, estetica e mito: sulla lingua del primo De Angelis, in Le voci, il coro, Ellesani, San Vito al Tagliamento, novembre 2007.
  • M. Natale, Necessità e anteriorità, “Alias”, 19. 4. 2008.
  • G. Leonelli, La forza emotiva della parola poetica, “La Repubblica”, 15.5.08.
  • S. Raimondi, Domande a Milo De Angelis, ”La Regione del Ticino”, 24.5.2008.
  • D. Capello, Una geometria dell’inquieto, “L’Immaginazione”, 2008.
  • M.B. Tolusso, Nei versi di Milo De Angelis gli eventi che ridiscutono il presente, “Il Gazzettino”, 17.5. 2008.
  • L. Mascheroni, Milano, posto ideale per le mie vacanze, “Il Giornale”, 15.5.2008.
  • A. Ederle, Risi e De Angelis, il cammino di due poeti, “L’Arena di Verona”, 9.6.2008.
  • C. Princiotta, Milo De Angelis. La poesia del ritorno. (Tesi di laurea, Università La Sapienza di Roma, Prof. Bianca Maria Frabotta, Anno Accademico 2007-2008).
  • R. Cuppari, La poetica e l’opera di Milo De Angelis (Tesi di Laurea, Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro” di Vercelli, Prof. Giovanni Tesio, Anno Accademico 2007-2008).
  • P. Di Palmo, Milo De Angelis, lirico, visionario e contorto, “Letture” 648, Giugno – Luglio 2008.
  • D. Brullo, Tutto De Angelis, “Il Domenicale”, 6.9. 2008.
  • E. Grasso, Nella tessitura di un mistero, “La Mosca di Milano”, n.19, dicembre 2008.
  • D. Piccini, Il magma di una storia poetica, “Poesia” n.231, Ottobre 2008.
  • F. Napoli, Colloquio con Milo De Angelis, “Poesia” n. 231, Ottobre 2008.
  • A. Baldacci, Un gesto chiuso a chiave,  “Nuovi Argomenti”, autunno 2008.
  • A. Cappi, La biblioteca di Writer, “La Voce di Mantova”, 29.01. 2009.
  • F. Giusti, Cercando un oltre nell’assoluto fragile dei corpi. Un canzoniere di/in morte italiano. Tema dell’addio, “The Italianist”, n. 29, 2009.
  • P. Zublena, Un Oscar per Milo De Angelis, “Lo straniero”, Aprile 2009.
  • D.M. Pegorari, Critico e testimone, Storia militante della poesia italiana 1948-2008. Moretti & Vitali, 2009.
  • G. Tesio, Tra l’occasione e l’assoluto, fare l’universo con niente, “La Stampa”, 22.8.2009.
  • S. Aglieco, Il luogo del fiore senza età, in “Radici delle isole”, pp. 145-152, Ed. La Vita Felice,  Settembre 2009.
  • S.  Guglielmin, Senza riparo, Poesia e finitezza, Ed. La Vita Felice, Settembre 2009.
  • M. Gezzi, Milo De Angelis, Poesie in “allegoria” n. 60, luglio/dicembre 2009.
  • L. Tassoni,  Varianti e altri démoni per Milo De Angelis, «Semicerchio», XLIII (2010/2), pp-89-92.
  • L. Tassoni, La poesia di Milo De Angelis, «Nuova Corvina», Budapest, Istituto Italiano di Cultura, n.22, 2010, pp.176-178.
  • L. Tassoni, I colloqui di De Angelis, “il Quotidiano”, 28 febbraio 2010.
  • A. Napoli, Quel non parlato di chiodi per terra, in Le api dell’invisibile. Poeti italiani 1968-2008. Ed. Medusa, febbraio 2010.
  • L. Bertolani, Da allora a qui. Dialogo con Milo De Angelis, in “Il Governo delle idee” n. 85, Ed. della Meridiana, febbraio 2010.
  • F. Mancinelli, Dentro la somiglianza. La poesia di Milo de Angelis tra i banchi di scuola,  «Soglie», Dentro la somiglianza: Milo de Angelis, XII, n. 1. aprile 2010, pp. 57-64 e blog “punto critico” 24 giugno 2010.
  • M. Natale, Claudiano,tra Jung e Femminino, “Alias”, 10 luglio 2010.
  • S. Verdino, Per Milo, “Poesia” Ed. Crocetti, luglio 2010.
  • I. Vincentini, L’ultimo libro di Milo De Angelis, “Poesia”, Ed. Crocetti, luglio 2010.
  • I. Vincentini, Epos e illuminazioni nella poesia di Milo De Angelis. L’epica di un punto, in Via dell’inizio, a cura di Paolo Donini, con poesie di Milo De Angelis e fotografie di Viviana Nicodemo, Palazzo Ducale di Pavullo nel Frignano, 31 luglio-26 settembre 2010.
  • P.  Ceccagnoli, Varianti e altri ritorni nella poesia di Milo De Angelis. Nota al testo “Italian Poetry Review”, Anno 2010 – N.5 – Pag. 159-163
  • S.  Lecchini, Stormi di frasi e voci sopra la vita fredda della metropoli, “Gazzetta di Parma”, 4 dicembre 2010.
  • R. Manica, L’enigma di De Angelis, “Alias” del “Manifesto”, 4 dicembre 2010.
  • A. Toni, Non abbandonare la terra, “L’Avanti”, 18 dicembre 2010.
  • S.  Aglieco, Ci frastorna questa furia di voci, “La Mosca di Milano”, 2010.
  • R. Deidier, Ma la somiglianza è una forma poetica, «Stilos», 1, gennaio 2011.
  • N. Bultrini, La poesia, alfabeto del momento, “Il Tempo”, 2 gennaio 2011,
  • S. Raimondi, Quell’andarsene nel buio dei cortili, “Pulp libri” n.89, gennaio 2011.
  • L. D’Ambrosio, Milo De Angelis nel buio dei cortili, “Il Territorio”, 11.1.2011.
  • M. Cucchi, De Angelis tra rovine e fortuna, “Tuttolibri”, 15 gennaio 2011.
  • C. Benigni, De Angelis torna al buio dei cortili, “Il Riformista”, 22 gennaio 2011.
  • L. Rafanelli, La nuda regola di Milo De Angelis, “Liberal”, 12 febbraio 2011.
  • F. Loi, Le segrete attese metafisiche di Milo. “Il Sole 24 Ore”, 13 febbraio 2011.
  • S. Damiani, Quell’andarsene nel buio dei cortili, “Soglie”, anno XIII, aprile 2011.
  • F.  Luppicini, Quell’andarsene nel buio dei cortili, “Soglie”, aprile 2011.
  • R. Deidier, Quell’andarsene nel buio dei cortili, “Silos”, aprile 2011.
  • G. Isella, Quell’andarsene nel buio dei cortili, “Trasversale”, 3 maggio 2011.
  • A. Desideri, La rimozione del dolore, “il Quotidiano di Calabria” 30 maggio 2011.
  • G. Fantato, Il tragico non può fare a meno della luce in “PUNTO, Almanacco della poesia italiana”, Ed. puntoacapo, 2011.
  • D. Piccini Schiavo della poesia, “Famiglia Cristiana”, 28 maggio 2011.
  • C. Crocco, Milo De Angelis. “Quell’andarsene nel buio dei cortili”, in «Allegoria», 63, gennaio-giugno 2011, p. 209.
  • C. Carabba, La poesia è esperienza segreta, Venerdì di “La Repubblica” 8 luglio 2011.
  • A. Casadei, Quell’andarsene nel buio dei cortili, “L’immaginazione”, ottobre 2011, poi in “Poesia 2.0.”, 24 agosto 2012..
  • L. Sorrentino, La corsa dei mantelli, “Rai news 24”, 22 novembre 2011.
  • D. Giglioli, La giovane Daina nell’atlante mitico del poeta, “Corriere della Sera”, 4 dicembre 2011.
  • A. Prete, Quell’andarsene nel buio dei cortili, “L’immaginazione”, dicembre 2011.
  • A. Marelli, “Quell’andarsene dei cortili nel buio”: spazi e oggetti del destino in Milo De Angelis, “Italianistica”, settenbre-dicembre  2011 – N.3 – Pag. 195-207.
  • L. Rafanelli, La nuda regola di Milo De Angelis, “Liberal”, 12.febbraio 2012.
  • A. Bertoni, La poesia contemporanea, il Mulino, Bologna 2012, pp. 141-44, 200, 222.
  • P. Iacuzzi, Dialogo con Milo De Angelis, “Gradiva”, maggio 2012.
  • A. Cortellessa, De Angelis, sacrificio umano nella risaia, “Premio Gorky, Galatea Magazine”, maggio-giugno 2012.
  • G. Genna, Tema dell’addio, https://giugenna.com,18 giugno 2012 (prima pubblicazione 21 febbraio 2005).
  • L. Babini, Indagine su “Somiglianze di Milo De Angelis. Tra “esattezza” e “spaesamento” (Tesi di Laurea, Prof. Giuseppe Langella, Università Cattolica di Milano, Anno Accademico 2011-2012).
  • L. Fontanella, Quell’andarsene nel buio dei cortili, “Journal of Italian Translations”, n.2, 2012.
  • G. Ladolfi, Quell’andarsene nel buio dei cortili, “Atelier” n. 66, 2012.
  • M. Germani, Quell’andarsene nel buio dei cortili, “Margo”, 27 agosto 2012.
  • M. Borio, Franco Fortini, Milo De Angelis e la poesia degli anni settanta, Atti del Convegno interdipartimentale dell’Università per Stranieri di Siena, Identità/Diversità, 4-5 dicembre 2012, Pisa, Pacini, 2014, pp. 125-134.
  • M. V. Lodovichi, Quell’andarsene nel buio dei cortili, in “LETTERa, Psicoanalisi e Legge”, n.2, 2012.
  • F. Mancinelli, La corsa dei mantelli, “Punto, Almanacco della poesia italiana” n.3, 2013.
  • L. Tassoni,  La poesia in prosa di Milo De Angelis, «Nuova Corvina», n.25, Budapest 2013, pp.136- 138.
  • L. D’Ambrosio, La corsa dei mantelli, “Avvenire”, 9 giugno 2013.
  • F. Jermini, Osservare il dono dell’universo come luogo arcaico del silenzio. [Rec. a: Milo De Angelis, Millimetri, Milano, Il Saggiatore, 2013], «Corriere del Ticino», 16 agosto 2013; e poi, con integrazioni, in «Cenobio. Rivista trimestrale di cultura», anno LXII, n. 4 (ottobre-dicembre 2013), pp. 38-9.
  • F. Jermini, La difficoltà della poesia nell’esordio di «Quell’andarsene nel buio dei cortili», sito web poesia2punto0, 26 settembre 2013.
  • E. Trevi, Milo De Angelis, potenza di illusioni, inAlias” – “Il Manifesto”, 15 settembre 2013.
  • I. Vincentini, Vent’anni di poesia, in Colloqui sulla poesia, a cura di I. Vincentini, La Vita Felice-Book Time, Milano 2013.
  • L. Babini, “Millimetri” di Milo De Angelis, “Poesia” n.287, novembre 2013.
  • E. Grasso, Millimetri, “Pulp libri”, 2013.
  • M. Borio, Metropoli e pensiero tragico, un’analisi dell’opera di Milo De Angelis, “Studi novecenteschi”, 84, 2013, pp. 433-449.
  • M.V.  Lodovichi, Bisogna difendere la poesia, “LETTERa, Joyce, Sinthomo, Arte, Follia”, n.3, 2013.
  • G. Genna e A. Nove, postfazione a “Millimetri”, 7 dicembre 2013.
  • C. Crocco, Dialogo con Milo De Angelis, in «Semicerchio», 2, 2014, pp. 61-75.
  • M. Molinari, “Millimetri” di Milo De Angelis, “La Voce di Mantova”, 20 febbraio 2014.
  • F. Filia, “Viene la primadi Milo De Angelis, “Poetarum Silva”, 29 marzo 2014.
  • W. Siti, De Angelis, il fragile destino di un amore ,“la Repubblica”, 30 marzo 2014.
  • L. Tassoni, I ritorni della contemporaneità:”Millimetri” di Milo De Angelis, «Forum Italicum», vol.48, n.1, May 2014, pp.100-109.
  • L. Tassoni, La brevità della poesia contemporanea, in M. Curcio (a cura di), Le forme della brevità, Franco Angeli, Milano 2014, pp. 78-80.
  • L. Tassoni, Lettura delle varianti e poesia contemporanea, in D. Caocci e A. Morace (a cura di), La metamorfosi digitale, ETS, Pisa 2014, pp.181-201.
  • F. Jermini, Un canto irto di pressioni – Su “Millimetri” di Milo De Angelis “Poesia 2.0”, 11 maggio 2014.  
  • M. Gezzi, Tema dell’addio, in Tra le pagine e il mondo. Dieci anni di incontri, dialoghi, letture, Italic, Ancona 2014, pp. 183-87 (originariamente in «Atelier», X, 39, settembre 2005).
  • M. Gezzi, «Ogni viaggio è un ritorno». Incontro con Milo De Angelis, in M. Gezzi, Tra le pagine e il mondo. Dieci anni di incontri, dialoghi, letture, Italic, Ancona 2014, pp. 91-111 (con il titolo Incontro con Milo De Angelis, pubblicato anche in Colloqui sulla poesia. Milo De Angelis, a cura di I. Vincentini, La Vita Felice, Milano 2008, pp. 119-38. Originariamente  in «Atelier», XI, 44, dicembre 2006).
  • M. Gezzi, Poesie, Mondadori, Milano 2008, in Tra le pagine e il mondo. Dieci anni di incontri, dialoghi, letture, Italic, Ancona 2014, pp. 225-26 (originariamente in «Allegoria», XXII, terza serie, 60, luglio-dicembre 2009, p. 217).
  • L. Babini, “Somiglianze” di Milo De Angelis, Edizione critica e commentata (tesi di Laurea, Prof. Giuseppe Langella, Università Cattolica di Milano, Anno Accademico 2013-2014).
  • D. Springhetti, Il silenzio e la voce. “Millimetri” di Milo De Angelis (tesi di Laurea, Università degli Studi di Trento, Prof. Carla Gubert, Anno Accademico 2013-2014).
  • S. Aglieco, La corsa dei mantelli, “Blanc de ta nuque”, 24 settembre 2014.
  • P. Paganini, La corsa dei mantelli a Teatro, “Lo spettacoliere”, 2 ottobre 2014.
  • L. Tassoni, La poesia nel tempo degli assassini. Lettura di “Incontri e agguati” di Milo De Angelis, «Semicerchio», LII, 1/ 2015, pp.112-117.
  • L. Tassoni, Le sfide della poesia di De Angelis, «Nuova Corvina», Budapest, Istituto Italiano di Cultura, n.27, 2015, pp. 159-161.
  • F. Jermini, Il fatto inessenziale e necessario. Lettura di La posizione di Milo De Angelis, «Rassegna europea di letteratura italiana», n. 45-46, 2015, pp. 175-86.
  • G. Genna, Incontri e agguati (1),  https://giugenna.com, 1 giugno 2015.
  • G. Genna, Incontri e agguati (2), https://giugenna.com, 2 giugno 2015.
  • F. Filia, Millimetri  “Poetarum Silva”, 11 giugno 2015.
  • M. Molinari, Incontri e agguati, “La Voce di Mantova”, 16 giugno 2015.
  • N. Bultrini, Incontri e agguati, “Il Tempo”, 17 giugno 2015.
  • P. Rossi, Incontri e agguati, “Avvenire”, giugno 2015.
  • F. Aprile, Incontri e agguati, Utsang.it, giugno 2015.
  • M. Villa, La sintassi di “Somiglianze” di Milo De Angelis (Tesi di Laurea, Università degli Studi di Siena, Prof. Stefano Dal Bianco, Anno Accademico 2014-2015).
  • S. Capoferri, Milo De Angelis. Per una poetica del ritorno. (Tesi di Laurea, Università degli Studi di Padova con il Professor Andrea Afribo, Anno Accademico 2014-2015).
  • P. Di Palmo, La morte in versi, “succedeoggi”, luglio 2015.
  • L. Chiuchiù, Fuochi definitivi. Sul tragico in “Millimetri” di Milo De Angelis, in “Estetica studi e ricerche” I, a cura di D. Giugliano, Aracne, Roma 2015.
  • M. Natale, Questa morte è un’officina, “Alas”, “Il Manifesto”, 5 luglio 2015.
  • F. Filia, “Incontri e agguati”, una nota di lettura, “Poetarum silva”, 17 luglio 2015.
  • R. Galaverni, Quel maestro così bravo e imitabile, “Incontri e agguati”di Milo De Angelis, “La Lettura/Corriere della Sera”, 19 luglio 2015.
  • V. Fossati, Milo De Angelis, lo spazio vuoto e silenzioso di un possibile incontro,luglio 2015.
  • G. Monti, Abbracci tentacolari, “Il Manifesto”, 6 agosto 2015.
  • F. Santucci, Incontri e agguati, “sulromanzo.it/blog”, 18 agosto 2015.
  • R. Deidier, Periscopio. Philip Levine, Milo De Angelis, in «Poeti e Poesia», 35, agosto 2015.
  • L. Romano, La poesia come officina nei versi di Milo De Angelis, “CEST”, 9 settembre 2015.
  • S.  Ragni, La vocazione di Milo De Angelis: insegnare in carcere, “L’Azione”, 12 settembre 2015.
  • L. Babini, Incontri e agguati, “Poesia” n. 307, settembre 2015.
  • E. Affinati, Milo De Angelis, la limpidezza dei versi, www.roma7.it, 15 settembre 2015.
  • S. Raimondi, Intervista ticinese, “La Regione del Ticino”, 16 ottobre 2015.
  • C. Crocco, «Non sono il luogo di una storia generale». Milo De Angelis attraverso Franco Fortini, in «Between», 10, 2015.
  • C. Crocco, Milo De Angelis, in La poesia italiana del Novecento. Il canone e le interpretazioni, Roma, Carocci, 2015, pp. 160-168.
  • G. Isella, Milo De Angelis, parole che liberano l’umanità preda del
  •   male sbarrato, “Il Giornale del Popolo”, Lugano, 17 ottobre 2015.
  • S. Aglieco, Nella storia, “Il Segnale” n. 192, ottobre 2015.
  • A. Baldacci, Milo De Angelis, Ti ritrovo alla stazione di Greco, “Doppiozero”, 2 dicembre 2015.
  • C. Benigni, Testori, Buzzati, Merini: tutti figli dell’anima notturna e folle di Milano, “L’Eco di Bergamo”, 10 dicembre 2015.
  • A. Afribo, Deangelisiana, in “Poesia ’70-’80: le nuove generazioni. Geografia e storia, opere e percorsi, letture e commento. Selezione di contributi dal Convegno” (Torino, 17-18 dicembre 2015), a cura di Beatrice Manetti, Sabrina Stroppa, Davide Dalmas, Stefano Giovannuzzi, Genova, Edizioni San Marco dei Giustiniani, 2016, pp. 113-132, ora in A. Afribo, Poesia italiana postrema. Dal 1970 a oggi, Roma, Carocci, 2017, pp. 107-126.
  • A. Moscé, La poesia orfica di Milo De Angelis, in Galleria del Millennio, viaggi letterari 2004-2014, Raffaelli, 2016.
  • C. Mauro, Liberi di dire. Saggi sui poeti contemporanei, Sinestesie, 2016.
  • A. Afribo, Milo De Angelis, in «Nuovi Argomenti», 75, 2016.
  • G.  Nacca, L’ombra e l’allerta del vivere in Milo De Angelis, “Un libro sul sofà”,primavera 2016, Pignataro maggiore (Caserta).
  • M.G. Calandrone, Incontri e agguati, motivazione del Premio Luciana Notari, Terni, aprile 2016.
  • A. Tavernati, Incontri e agguati,  “Sito della Casa della Poesia di Como”, maggio 2016.
  • S. Raimondi, Vite cercate sotto le parole, “Pulp” n84, 2016.
  • L. Di Corcia, Scrittura e morte, la stessa urgenza, “Corriere del Ticino”, 2 giugno 2016.
  • R. Mussapi, L’assoluto al binario 22, “succede oggi”, giugno 2016.
  • L. Minola, Il rito è sempre quello. “Incontri e agguati” di Milo De Angelis, “ramodoroblog”, 6 giugno 2016.
  • “MOSAICO” , numero della rivista dedicato a Milo De Angelis, a cura dell’Istituto Italiano di Cultura di Rio de Janeiro, luglio 2016. Eraldo Affinati,  Milo De Angelis, la limpidezza dei versi. Alessandro Santese, La visibilità dell’invisibile. Matteo Tasca, Nel centro del buio, o la morte del soggetto. Ivana Menna, introduzione al tema dell’addio. Andrea Gareffi, Il medullato nulla di Milo De Angelis. Matteo Tasca, Sarà una lotta interminabile, sanguinosa e al tempo stesso felice. Intervista a Milo De Angelis.
  • A. Rivali, Sono il poeta dell’ossessione, torno sempre dentro il lago, “Libero”, 21 settembre 2016.
  • M.  Molinari, “Somiglianze” di Milo De Angelis: una pietra miliare per la poesia a venire. “La Voce di Mantova, 22 novembre 2016.
  • M.T.  Finazzi, “Somiglianze” compie 40 anni, “L’Eco di Bergamo”, 5 dicembre 2016.
  • S. Damiani, Incontri e agguati, “Soglie”, anno XVIII, n. 3, dicembre 2016.
  • A. Bellasio, Il disprezzo del rimedio, “Nuovi Argomenti” 77, gennaio 2017.
  • L. Sorrentino, Milo De Angelis, l’infinito presente, “rai news 24”, 26 gennaio 2017.
  • E. Grasso, Tutte le poesie di Milo De Angelis, “La dimora del tempo sospeso”, 26 aprile 2017.
  • E. Ratti, De Angelis, varianti tra la vita e la morte, “La nuova Cronaca di Mantova”, 19 maggio 2017.
  • M.  Molinari, “Distante un padre” di Milo De Angelis. “La Voce di Mantova”, 20 maggio 2017.
  • R. Galaverni, Milo De Angelis, l’estremista dei versi, “La Lettura”, 18 giugno 2017.
  • G.  Stoccoro (a cura di), Poeti e prosatori alla corte dell’ES. AnimaMundi 2017
  • R. Deidier, Ailanto n. 46 – su Milo De Angelis, www.robertodeidier.it/blog, 5 agosto 2017.
  • L. Babini,  Milo De Angelis, “Tutte le poesie”, “Poesia” n.329, settembre 2017.
  • F. Filia, Milo De Angelis, Tutte le poesie, “Poetarum Silva”, 29 settembre 2017.
  • M. Gezzi, Tutte le poesie 1969-2015, in «Il Segnalibro», RSI Rete Due, 27 ottobre 2017.
  • L. Fontanella, Trittico per Cucchi, De Angelis, Viviani, “Gradiva” n.52, autunno 2017.
  • L. Tassoni, Oi dialogoi. Dentro la poesia, in M. De Angelis, La parola data. Interviste 2008-2016, Mimesis, Milano 2017, pp.7-20.
  • L. Tassoni, La poetica delle somiglianze. Milo De Angelis dalle rovine del soggetto alle tracce del riconoscimento, in «Echinox», vol.33, 2017, pp. 35-49
  • U. Fiori, Milo De Angelis. Qualcosa di urgente, “Doppiozero”, 9 luglio 2017.
  • M. Buonofiglio, Milo, L’atomo-pallone di Lucrezio e la partita nella Cappella Sistina (A margine della ‘differenza ontologica’, della ‘différance’ e altro nella poesia di Milo De Angelis)”, in “Il Segnale”, anno XXXVI, n. 108, ottobre 2017.
  • A. Albertano, La poesia di Milo De Angelis, “Primi piani, rivista di cinema e letteratura”, ottobre 2017.
  • R. Cicala, Un poeta da Oscar, “la Repubblica” edizione milanese, 24 ottobre 2017.
  • G.L. Simonetti, Presente assoluto, “Le parole e le cose”, 22 gennaio 2018, pubblicato anche sul “Sole 24 ore”, 14 gennaio 2018.
  • E. Grasso, La parola data, “Pulp, quotidiano dei libri”, 16 febbraio 2018.
  • L. Minola, La lotta delle immagini nei versi di Milo De Angelis, “www.economiaitaliana.it”, 3 aprile 2018.
  • A. Asor Rosa, Alla riscoperta di Milo De Angelis, poeta in guerra contro l’Avanguardia. Tutte le poesie di Milo De Angelis, “la Repubblica”, 29 agosto 2018.
  • J. Valentini, “Questa morte che non ha luogo. Commento a “Tema dell’addio” di Milo De Angelis. (Tesi di Laurea, Università di Friburgo, Prof. Uberto Motta, Anno Accademico 2017-2018).
  • R. Frollà, Milo De Angelis,“Tutte le poesie”, “Pelagos, rivista di letteratura contemporanea”, 24 ottobre 2018.
  • M. Molinari, “La parola data” di Milo De Angelis: entrare nella stanza segreta del poeta, “La Voce di Mantova”, 5 dicembre 2018.
  • L. Tassoni, De Angelis da oscurità sondabili, in «Nuova Corvina», n. 31, Istituto Italiano di Cultura, Budapest, dicembre 2018, pp. 134-137.
  • R. Deidier, Per Milo De Angelis, www.robertodeidier.it/blog, 26 dicembre 2018.
  • F.  Jermini, «Millimetri» di Milo De Angelis (1983), in La poesia degli anni Ottanta. Esordi e conferme,  vol. III, a cura di Sabrina Stroppa («Quaderni Per Leggere», 21), Lecce-Brescia, Pensa MultiMedia, 2019,   pp. 169-91.
  • V. Santarcangelo, L’antidoto alle ideologie è la poesia, “Corriere della Sera” di Torino, 4 aprile 2019.
  • D. Brullo, Manuale per una poesia marziale, marziana all’oggi. “Pangea”, 23 maggio  2019  e poi Brigantaggio lirico, “Poesia” marzo 2020.
  • B. Sorrentino, Dal silenzio del mito, la poesia è destino, “Pulp”, agosto 2019.
  • A. Airaghi, Poesia come destino, “il Pickwick”, 5 settembre 2019 e Sui poeti 2, Youcanprint 2020.
  • A. Bertoni, Poesia italiana dal Novecento a oggi, Marietti 1820, Bologna 2019, p. 111.
  • A. Bertoni, Lucrezio milanese. Interpretazioni, letture, riscitture di Milo De Angelis e Giancarlo Pontiggia, in F. Citti e D. Pellacani (a cura di), Ragione e furore. Lucrezio nell’Italia contemporanea, Pendragon, Bologna 2020, pp. 221-37.
  • L. Chiuchiù, Letteratura assoluta, daimon, signatura, “Poesia” marzo 2020.
  • C. Thomareizis, Rinasce un’impresa, “Poetarum Silva”, 15 novembre 2019 e “Poesia” marzo 2020.
  • A. Caterini, Milo De Angelis e la Musa nascosta nell’asfalto, “Pangea”, 27 marzo 2020.
  • A. Santese, Due nell’uno, tra Millimetri e Poesia e destino, “Poetarum Silva”, 12 maggio 2020.
  • F. Vignotto, India immensa idea, https://www.zenon.it/india-immensa-idea-milo-de-angelis, 21 maggio 2020.
  • A. Alleva, Sulla poesia di Milo De Angelis, “Poetarum Silva”, 6 giugno 2020.
  • L. Sorrentino, Una poesia di Milo De Angelis, “rainews.it”, 10 giugno 2020.
  • F. Buffoni, Maestri e amici. Da Dante a Seamus Heaney, Vydia 2020.
  • E.  Grasso, Anni di poesia, recensioni e interventi 1985-2019. Letture di  L’océan au tour de Milan (p.53-54) , Biografia sommaria (104–106), Betwen the Blast Furnaces and the Dizziness (138-139), Poesie Oscar Mondadori (176 -177), Millimetri (245-246), La parola data (288-289), Tutte le poesie (300-301). 
  • A. Russo Previtali, Prefazione e Milo De Angelis, la contingenza e l’alterità, in L’avventura della permanenza. La poesia di Milo De Angelis, a cura di Alberto Russo Previtali e Jean Nimis, Mimesis 2020.
  • L. Tassoni, “Il tragico non può fare a meno della luce”, in L’avventura della permanenza. La poesia di Milo De Angelis, a cura di Alberto Russo Previtali e Jean Nimis, Mimesis 2020.
  • J.  Nimis, Vertigini del senso e “avventura della permanenza”. Il tempo nella poesia di Milo De Angelis,in L’avventura della permanenza. La poesia di Milo De Angelis, a cura di Alberto Russo Previtali e Jean Nimis, Mimesis 2020.
  • G. Bongiorno, La dinamica dell’istante urbano nella poesia di Milo De Angelis, in L’avventura della permanenza. La poesia di Milo De Angelis, a cura di Alberto Russo Previtali e Jean Nimis, Mimesis 2020.
  • L. Tassoni, Il laboratorio di “Voci” e una lettura con gli autografi, in L’avventura della permanenza. La poesia di Milo De Angelis, a cura di Alberto Russo Previtali e Jean Nimis, Mimesis 2020.
  • J. Demarcq, L’enigma e la sua traduzione, in L’avventura della permanenza. La poesia di Milo De Angelis, a cura di Alberto Russo Previtali e Jean Nimis, Mimesis 2020.
  • S. Fabre, Dall’incontro con la poesia di Milo De Angelis alla sua traduzione: accompagnamento e condivisione, in L’avventura della permanenza. La poesia di Milo De Angelis, a cura di Alberto Russo Previtali e Jean Nimis, Mimesis 2020.
  • L. Toppan, De Angelis e Luzi: dialogicità e interrogazione in poesia, in L’avventura della permanenza. La poesia di Milo De Angelis, a cura di Alberto Russo Previtali e Jean Nimis, Mimesis 2020.
  • P. Bellomo, “Somiglianze” di Milo De Angelis come allegoria del tradurre o dell’indistizione del soggetto blanchottiano in “L’attesa, l’oblio”, in L’avventura della permanenza. La poesia di Milo De Angelis, a cura di Alberto Russo Previtali e Jean Nimis, Mimesis 2020.
  • J.B. Para, Freccia vibrante. Postfazione all’edizione francese di “Incontri e agguati” in L’avventura della permanenza. La poesia di Milo De Angelis, a cura di Alberto Russo Previtali e Jean Nimis, Mimesis 2020.
  • T. Di Dio, “Incontri e agguati”. L’ossessione matematica del canto, in L’avventura della permanenza. La poesia di Milo De Angelis, a cura di Alberto Russo Previtali e Jean Nimis, Mimesis 2020.
  • M.V. Lodovichi, Pensare la poesia. Su “Incontri e agguati”, in L’avventura della permanenza. La poesia di Milo De Angelis, a cura di Alberto Russo Previtali e Jean Nimis, Mimesis 2020.
  • D. Zizza, Lettura di una poesia di Milo De Angelis, “Bustine di zucchero”, 28 settembre 2020.
  • L.F. Gallo, Le ossessioni poetiche di Milo De Angelis, Tesi di Laurea, relatore Prof. Giuseppe Palazzolo, Università di Catania, novembre 2020.
  • L. Fontanella, La sfida di Milo De Angelis, in Raccontare la poesia 1970-200. Saggi, ricordi, testimonianze, Moretti & Vitali 2021.
  • L. Tassoni, Les banlieues du texte , «europe», Marzo 2021.
  • L. Tassoni, Le periferie del testo, in ID., Il gioco infinito della poesia. La lettura dei contemporanei da Ungaretti a De Angelis, Roma, Perrone editore, 2021, pp. 202-209.
  • L. Tassoni, La poesia nel tempo degli assassini, in ID., Il gioco infinito della poesia. La lettura dei contemporanei, da Ungaretti a De Angelis, Roma, Perrone editore, 2021, pp.210-226.